Passo Cento Croci - Passo del Biscia - Marmary | Itinerari in moto | Foto gallery

ARABA FENICE
MARMARY
Nella vita si è ciò che si vuole essere
Vai ai contenuti
Passo Cento Croci - Passo del Biscia per un totale di 460 km.

Partiamo da verdello, arriviamo a Piacenza passando da Treviglio, Cassano d'Adda, Lodi, arrivati a Piacenza prendiamo per la val di Nure passando dal caratteristico borgo di Grazzano Visconti, proseguiamo passando per: Ferriere, Selva, Bedonia, quì prendiamo per il Passo Cento Croci 1.055 m/slm, Varese Ligure, a Varese Ligure da prestare attenzione alla deviazione, a dx, per il Passo del Biscia 885 m/slm all'ingresso del paese stesso, scendiamo dal passo tenendo per alcuni km le indicazioni Chiavari che lasceremo per quelle che ci porteranno verso la valle d' Aveto, S. Stefano d' Aveto, teniamo sempre la principale seguendo le indicazioni per Bobbio in val Trebbia, proseguiamo per Piacenza, Lodi, Treviglio, Verdello.

Osservazioni:
Un itinerario molto impegnativo, tenete presente che su 460 km almeno 200 km sono di curve in collina che impegnano non poco, tutto ciò se da un lato appaga come guida, dall'altro lato impegna a fondo le energie sia del conducente che del passeggero. L' itinerario si snoda nella bella val di Nure, le colline Parmensi, la val d' Aveto e la famosa val Trebbia, molto belle le strade percorse con il manto stradale in ottime condizioni anche se alcune volte (vedi l'ascesa al passo del Biscia) sono strette.

Curiosità:
Il Passo del Biscia è un valico dell'Appennino Ligure posto a 885 m s.l.m. Mette in comunicazione Ne, in provincia di Genova, con Varese Ligure, in provincia della Spezia.
Al passo si accede percorrendo la SP 26 (GE) della Val Graveglia, che parte da Graveglia di Carasco e attraversa l'intera val Graveglia, e la SP 57 (SP) da Comuneglia, frazione di Varese Ligure. Nei pressi del passo si trovano anche due strade secondarie, dirette a Statale, località del comune di Ne, ed a Valletti, frazione di Varese Ligure.
Il passo si trova nei Piani di Oneto, un piccolo altopiano tra il monte Chiappozzo a nord ed il monte Porcile a sud-est. Il passo è attraversato anche dall'Alta Via dei Monti Liguri.


Strumentazione:
Per tracciare il percorso abbiamo usato il software Autoroute©, la carta stradale della Lombardia e della Emilia Romagna, durante il tragitto ci siamo serviti del navigatore satellitare Tom-Tom Rider
Utility:
File itinerario: Gallery Foto: Mappa Itinerario:
Grafica e immagini by MARMARY.com, è vietato il loro utilizzo se non con consenso scritto.
Grafica e immagini by MARMARY.com
Torna ai contenuti