19° Giorno KLIPPAN - SCHIESWIG 530 KM - Marmary | Itinerari in moto | Foto gallery

ARABA FENICE
MARMARY
Nella vita si è ciò che si vuole essere
Vai ai contenuti
19° Giorno: KLIPPAN SCHIESWIG 530 KM

Partiamo da Klippan in Svezia alle ore 08.30 la meta di oggi è la visita a Copenaghen ed entrare in territorio tedesco, imbocchiamo la E4 fino al molo di Helsingborg, qui ci imbarchiamo alla volta di Helsingør in Danimarca, sbarcati prendiamo la E47 che ci porterà fino al centro della città di Copenaghen, un piccolo appunto: pensavo che la "Sirenetta del Mare" fosse vicina al centro ma invece dista 3/4km dallo stesso, per fortuna con i pannelli "info" e il navigatore ci siamo arrivati, Copenaghen a mio avviso merita una visita molto approfondita visto che avendo visto solo il Municipio dalla rara bellezza chissà tutto il resto, ma fa già troppo caldo per andarcene a spasso con questi vestiti, alla "Sirenetta del Mare" non si è potuto fare una foto con la statua in quanto era letteralmente "invasa" dai turisti Giapponesi, sono riuscito a strappare alcune foto arrampicandomi sul muretto...."Sti" Giapponesi proprio un turismo "mordi e fuggi", quasi peggio del sottoscritto nelle città :-))). Ripartiamo da Copenaghen alla volta della Germania sulla E20 che ci porterà a transitare sui ponti, a pagamento, che congiungono "l' isola" di Copenaghen al resto della Danimarca, teniamo sempre la E20 fino a Rådvad, qui prendiamo a sx per la E45 che terremo fino a che diventa, in territorio tedesco, la A7 che ci porta fino alle porte di Schieswig, consiglio per trovare un' alloggio di uscire dall' autostrada e programmare per alcuni km il navigatore la stessa meta del giorno ma senza l'ausilio delle strade a pagamento, questo vi farà transitare all'interno dei paesi vi darà la possibilità di trovare un' alloggio per la notte
Arriviamo alle 17.00 a Schieswig in Germania, dopo alcune ricerche ci fermiamo in un hotel-ristorante piccolo ma molto accogliente, il "Gottorfer Hof", costo € 55.00, ceniamo con un piatto di carne ai ferri e relativo contorno di patatine e verdure, birra acqua, dolce alla cifra di € 40.00, devo dire che la carne era molto buona e che grazie al traduttore on-line, potenza di internet, sono riuscito a farmi servire quanto volevo.... Finito di cenare facendo una passeggiata sul lungomare prendiamo la decisione di non proseguire nel programma (visto il caldo opprimente) che consisteva nella visita alla "Foresta Nera" in Germania, ma di tornare a casa con un' unica tappa, o almeno ci proviamo, per la "Foresta Nera" promettiamo di tornarci in un periodo meno caldo.

Osservazioni:
Sia la E4 che la E47 sono tenute bene e molto scorrevoli, la A7 in quanto facente parte delle autostrade Tedesche è il massimo in tutti i sensi....

Condizioni climatiche:
Cielo quasi sereno, la temperatura si è alzata siamo intorno ai 36° in Germania , la cosa non è che mi piaccia molto, anche di notte fa molto caldo, addio bel fresco di Nordkapp....

Codice della strada:
Velocità max da codice dei Paesi attraversati: [Svezia 110 km/h autostrade - 90 km/h extraurbane] - [Danimarca 110 km/h autostrade - 80 km/h extraurbane] - [Germania 130 km/h, in alcuni tratti libera, autostrada - 100 km/h extraurbana]

Strumentazione:
Per tracciare il percorso abbiamo usato il software ITN Convert con l'abbinamento di Google Maps, software free molto potente, le carte stradali della varie nazioni, durante il tragitto ci siamo serviti del navigatore satellitare Tom-Tom Rider.

Paesi attraversati:
SVEZIA  DANIMARCA  GERMANIA
Utility:
File itinerario:  Gallery Foto: Mappa Itinerario:
Grafica e immagini by MARMARY.com, è vietato il loro utilizzo se non con consenso scritto.
Grafica e immagini by MARMARY.com
Torna ai contenuti