12° Giorno EGGUM - SKIBOTN 520 KM - Marmary | Itinerari in moto | Foto gallery

ARABA FENICE
MARMARY
Nella vita si è ciò che si vuole essere
Vai ai contenuti
12° Giorno: EGGUM SKIBOTN 520 KM

Partiamo da Eggum alle ore 08.00 come meta oggi abbiamo di avvicinarci il più possibile a Nordkapp, imbocchiamo la E10 fino al molo di Fiskebøll, qui prendiamo il traghetto che in pochi minuti ci porta a Melbu, sul molo incontriamo una coppia di Svizzeri che con auto a nolleggio ritornavano verso la Finlandia passando dal lato occidentale della Norvegia e una simpatica coppia di Tedeschi con lei che parlava discretamente l'italiano, sempre meglio di come parlavo io parlavo il tedesco, con una Bmw Gs 1200 diretti anche loro a Nordkapp, ma sul bagnato viaggiavano con una marcia in più del sottoscritto, di conseguenza ci salutiamo sperando di rivederci a Nordkapp, arrivati a Fiskebøll proseguiamo sempre sulla E10 transitando su diversi ponti più o meno lunghi, un'appunto sul ponte che abbiamo affrontato poco prima di Evenskjær, il cartello di avvertimento sulla velocità del vento diceva 12 m/sec, adesso sappiamo quanto può essere pericoloso attraversare un ponte con questo vento laterale visto che lo abbiamo percorso a circa 20/25 km/h al limite dello spegnimento della moto con le quattro frecce inserite ma tutto ciò non è bastato, infatti, ad un certo punto ci siamo trovati sulla corsia opposta senza aver fatto niente per causare tutto ciò, sinceramente ho avuto una gran paura, vorrei "ringraziare" quell' automobilista che in barba agli altri che aspettavano in colonna dietro di noi , visto che eravamo in seria difficoltà, mi ha sorpassato passando a filo della moto, in quel momento ho pensato di finire per terra. Nei pressi di Bjerkvik prendiamo a sx imboccando la E6 che teniamo fino a Skibotn. Una nota di colore: fermandoci ad un distributore della Statoil incontriamo una simpatico viaggiatore tedesco che è in viaggio con la sua bici da 4 mesi in giro per la Norvegia, Heinz Knapp, con qualche difficoltà ci dice che basta acquistare una tazza termica con il logo della Statoil e in qualunque distributore della stessa catena si potrà avere il caffè gratis, sapeste come lo diceva bene "gratis" . Arriviamo alle 19.00 a Skibotn, non abbiamo difficoltà a trovare un ottimo campeggio con tutti i confort del caso e affittiamo una hytte a 450.00 nok , cena a base di risotto e prosciutto di balena acquistato sulle Lofoten

Osservazioni:
Sia la E10 che la E6 sono strade tenute molto bene e scorrevoli nei limiti del codice della strada, oggi abbiamo fotografato una delle tante colonnine di autovelox che abbiamo trovato, fermandoci abbiamo potuto constatare che in caso di infrazione la foto viene fatta sulla parte anteriore del veicolo valutazione questa del tutto personale.

Condizioni climatiche:
Partiamo senza la cerata ma dopo pochi km ci fermiamo per metterla, la indosseremo sempre fino a Nordkapp, piove e spira un vento molto forte, sarà la costante di oggi, la temperatura è scesa di qualche grado penso che siamo sui 12°/13°.

Codice della strada:
Velocità max da codice dei Paesi attraversati: [Norvegia 100 km/h autostrade - 90 km/h superstrade - 80 km/h fuori dai centri abitati].

Strumentazione:
Per tracciare il percorso abbiamo usato il software ITN Convert con l'abbinamento di Google Maps, software free molto potente, le carte stradali della varie nazioni, durante il tragitto ci siamo serviti del navigatore satellitare Tom-Tom Rider.

Paesi attraversati:
NORVEGIA
Utility:
File itinerario:  Gallery Foto: Mappa Itinerario:
Grafica e immagini by MARMARY.com, è vietato il loro utilizzo se non con consenso scritto.
Grafica e immagini by MARMARY.com
Torna ai contenuti